Magic Touch

Magic Touch è un salone di parrucchieri a Torino che ha come obiettivo la cura totale dei capelli. Sempre più all’avanguardia, per quanto riguarda le tinture ed i servizi ad essa collegati, il Magic Touch è diventato un punto di riferimento anche per i professionisti del settore.

Naturalmente il team di parrucchieri offre ai suoi clienti anche tagli e acconciatureall’ultima moda da portare nella vita di tutti i giorni ma anche in occasioni speciali.

Al salone di parrucchieri di Torino si possono concordare, anticipatamente, anche i servizi di extension, permanenti e lissage del capello.

parrucchieri magic touch

Tutti i trattatamenti vengono eseguiti dai parrucchieri utilizzando prodotti di ottima qualità, delle migliori marche presenti sul mercato che, oltre a salvaguardare la salute dei capelli servono ad ottenere il miglior risultato possibile. Tutti gli strumenti di lavoro come le spazzole termix sono igienizzati.

Per i parrucchieri del Magic Touch prendersi cura dei capelli significa “viziare” i propri clienti e, per questo motivo nella sala d’attesa, dotata di WIFI, vengono serviti caffè ed acqua che aiutano a fare trascorrere il tempo in modo piacevole.

I costi dei servizi offerti dai parrucchieri a Torino sono altamente competitivi ma, per venire incontro ai clienti vengono fatte delle promozioni che permettono di risparmiare il 30% su taglio, piega, colore, riflesso, balayage e taglio uomo nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì.

Per risparmiare tempo i pagamenti possono essere fatti tramite POS, uno strumento che accetta qualsiasi carta di credito e debito.

Chi vuole avere maggiori informazioni su servizi, orari e novità può navigare sul sito del salone. Nella pagina sono stati messi anche un numero telefonico ed una email per potere contattare questi professionisti del capello.

Le tendenze dell’arredamento questo anno

Per arredare con gusto la propria casa è necessario avere in mente un progetto ben delineato. Occorre guardare con attenzione quello che il mercato propone e capire a quale filone potersi ispirare.

Quali sono le tendenze per l’arredo di quest’anno?

La moda del momento vede un continuo riproporsi di stili e tendenze del passato riproposti in chiave moderna ed un’attenta presa di posizione verso temi attuali come la salvaguardia dell’ambiente.

arredamento

Sicuramente uno stile tornato prepotentemente in auge è l’arredamento anni 50. Caratteristica principale di questo modo di allestire spazi ed ambienti è l’utilizzo di complementi d’arredo dalle linee bombate ed arrotondate. Sono gli elettrodomestici a diventare i veri protagonisti della casa con design esclusivi richiamanti le atmosfere sofisticate e romantiche di quegli anni. I colori si fanno più forti e cangianti ma sempre abbinati con sapienza e maestria.

I materiali principali sono il metallo cromato, il vinile e il linoleum che connotano e sottolineano dettagli e finiture di tutto il mobilio e degli elementi decorativi. L’arredamento industriale è un’altro must del momento.

Arredamento a Torino con CLOSTER !

Questo stile nasce alla fine degli anni 80 ed è perfetto per ammobiliare loft e open space. La particolarità di questo modo di gestire lo spazio è data da un design lineare e ben definito con mobili dalle linee pulite e dalle forme geometriche.

I materiali utilizzati sono soprattutto il legno grezzo e i metalli, i colori si fanno caldi e soft per entrare in contrapposizione con le fredde rifiniture in ferro. I suppellettili per abbellire la casa sono vecchi macchinari riportati alla luce come antiche macchine da scrivere oppure orologi con il meccanismo a vista.

Un folto numero di persone ha iniziato ad interessarsi ai problemi legati all’ambiente. Vivere in maniera green è diventata una vera e propria presa di coscienza nel pieno rispetto dell’ambiente in cui viviamo. Anche il settore dell’arredamento è stato molto influenzato da queste tematiche. Nasce così un nuovo modo di arredare la casa chiamato eco-sostenibile.

L’utilizzo di materie primi riciclabili e biodegradabili è uno degli aspetti più interessanti di questo stile. I complementi d’arredo vengono creati secondo una logica del riciclo e del riutilizzo e assemblati senza l’utilizzo di colle e solventi nocivi. Il design di questa tendenza è connotato da linee nitide, essenziali e le forme si fanno sempre più minimaliste.

I tessuti utilizzati per i rivestimenti sono sempre naturali come il cotone e la canapa. Tinte e colorazioni hanno toni delicati e chiari grazie a processi di colorazione che non utilizzano prodotti chimici. Un modo intelligente per creare spazi a misura d’uomo seguendo dettami basati sul rispetto del nostro pianeta.

Festeggiare il Capodanno in una discoteca di Torino

Feste e concerti Capodanno Torino

Avete voglia di ballare e di scatenarvi per tutta la notte di Capodanno a Torino? Ecco alcune discoteche dove sarà possibile potersi recare e divertirsi come non mai.

 

Cena e balli al Babylon

 

Al primo posto, tra le discoteche che organizzano la festa di Capodanno a Torino vi è il Babylon: questo locale, dalle dimensioni medie, permetterà agli amanti della discoteca di potersi recare nel locale e di poter festeggiare per tutta la notte al ritmo della buona musica italiana ed internazionale di ogni genere.

Ma non solo: a precedere la grande festa sulla pista da ballo ci saranno le tantissime pietanze del cenone, come lo zampone e lenticchie e tantissime altre.

Il Babylon vi permette di passare una serata in allegria e divertendovi come forse ben poche volte vi è capitato di fare.

 

Zapping Club Torino, dove ridere e ballare è assicurato

 

Una grande opzione sulla quale far ricadere la vostra scelta è la discoteca Zapping Club, che vi propone, oltre ad un menù veramente ricco di pietanze, anche diversi spettacoli comici, con artisti famosi in tutta Italia e quelli emergenti, che si mischieranno perfettamente regalandovi le ultime risate di quest’anno e le prime del prossimo.

Ad accompagnare tutto ovviamente ci penserà la buona musica, grazie alla quale potrete anche passare la serata a ballare.

 

Da Romolette il Capodanno è perfetto

 

Se volete invece essere sicuri di potervi gustare delle ottime pietanze preparate dai cuochi di Torino, allora dovete recarvi da Romoletto, ovvero il ristorante di Torino dove sarà possibile assaggiare tantissime pietanze ricche di gusto e soprattutto originali.

Per chi volesse divertirsi in discoteca non vi è nessun problema: la discoteca infatti si trova nel ristorante e, dopo aver gustato le ottime pietanze preparate in questo locale, le persone che vi parteciperanno potranno dedicarsi ai tantissimi balli che verranno proposti nella discoteca per Capodanno Torino, e potranno anche ascoltare dell’ottima musica di epoche differenti che si mischia perfettamente con la festa ed il clima del locale.

Le tre discoteche più conosciute di Torino dunque vi aspettano: trascorrere il Capodanno a Torino in uno di questi locali sicuramente renderà la festa veramente emozionante e ricca di divertimento.

Il preventivo per le attività SEO

Per un’azienda avere un sito web significa dare un risvolto diverso alla propria attività facendosi conoscere a un gran numero di persone, vendendo i propri prodotti non solo nel negozio fisico, ma anche in quello virtuale o vendere soltanto in rete. Nel momento in cui si apre un sito internet bisogna essere in grado di scrivere testi promozionali d’impatto, promuovere i propri sforzi, conoscere le strategie giuste da adottare, ma soprattutto essere visibili nelle prime posizioni dei motori di ricerca rispetto alle altre aziende concorrenti.

Se da una parte la rete mette a disposizione diverse soluzioni per ottimizzare la posizione senza esserti esperti SEO, dall’altra i motori di ricerca sono sempre in evoluzione cambiando in continuazione funzioni e algoritmi per adeguarsi al traffico della rete.

L’attività di SEO svolta da DEA Marketing srl aiuta le aziende ad aumentare il proprio volume di affari. Non basta essere in rete, quello che conta è avere visibilità e la DEA marketing è in grado di far aumentare il numero di visitatori acquisiti dai motori di ricerca e incrementarne le vendite.

come avre preventivo seo gratuito

Il web è diventato un valido strumento di marketing per acquisire nuovi clienti, e essere presenti in rete in maniera inadeguata significa perdere potenziali acquirenti e denaro. L’agenzia SEO permette agli utenti di trovare siti web attraverso i motori di ricerca, ottenendo un equo riscontro economico.

DEAR marketing srl è molto attenta su come trarre il massimo dal posizionamento sui motori di ricerca e sui metodi di crescita della visibilità. Basta andare sul sito www.deamarketing.it e richiedere un preventivo SEO gratuito compilando l’apposito modulo online.

Un gruppo di professionisti analizzerà il business dell’azienda e seguendo le esigenze e gli obiettivi del cliente si impegneranno ad imboccare la migliore strada per rendere visibile il sito e trasformare gli utenti in probabili clienti. Una volta compilato il form si verrà contattati per reperire maggiori dettagli del preventivo SEO, senza alcun impegno.

Hai bisogno di un ritocchino? Scegli il chirurgo plastico di Roma

chirurgo-plastico-romaCosa spinge i pazienti ad affidarsi ad un chirurgo plastico di Roma? Quali sono le informazioni che permettono ad un paziente di avere la massima fiducia in quel medico? Ecco le risposte a questi due quesiti.

Perché i chirurghi a Roma e non altri?

I chirurghi di Roma che cosa posseggono di così particolare? Effettivamente, questi sono simili a tutti quelli che operano nella altre città: si può dunque dire che i chirurghi di Roma non posseggono super caratteristiche che li rende veramente speciali, salvo qualche caso dove il medico che effettua determinate operazioni risulta essere veramente esperto.

Ma allora perché i pazienti fanno completamente affidamento su di loro?

Le caratteristiche di questi chirurghi.

Come fanno dunque i pazienti ad affidarsi completamente a loro senza grandi problemi?

Le motivazioni sono da ricercarsi semplicemente nella fama che spesso accompagna questi medici: quando la fama riesce a precederli, e questa ovviamente è positiva, i pazienti nutrono maggior fiducia nel potersi affidare a loro, cosa che risulta essere automatica in questi casi.

Ecco dunque qual è la prima caratteristica che spinge i pazienti ad essere tranquilli e sicuri nel momento in cui si decide di effettuare questa tipologia d’intervento.

Le opinioni ottime degli ex pazienti.

La fama arriva anche grazie alle opinioni degli ex pazienti, i quali assumono una grande importanza, soprattutto se questa avviene tramite il web: una buona recensione, se così può esser definita, che riguarda quel medico non fanno altro che regalargli della pubblicità gratuita, che di conseguenza permette a chi si vuole sottoporre a determinate operazioni di tipo estetico di poter essere sicuri.

Queste sono dunque le motivazioni che spingono un paziente a optare per poter sottoporsi ad un determinato intervento di tipo estetico senza troppi problemi: la popolarità di un medico e le sue specializzazioni contribuiscono a rendere maggiormente sicura la scelta del paziente.

Quindi, nel caso in cui ci si voglia sottoporre ad un determinato intervento estetico, bisogna essere sicuri della fama e delle competenze di quel medico: quelli che hanno lo studio a Roma sono i più conosciuti e dunque si avrà maggior sicurezza nel momento in cui si deve effettuare una scelta così importante come sottoporsi a questi determinati interventi.

 

Organizzare eventi, congressi e meeting con facilità

Al giorno d’oggi, ORGANIZZARE un MEETING o un evento di qualsiasi tipo è molto complesso: bisogna infatti prendere in considerazione tantissimi fattori, che spesso durante la ricerca non vengono menzionati, anche a causa di un sito poco professionale.

Tutti questi problemi, e soprattutto riuscire a trovare una sala per organizzare gli eventi sarà molto più semplice, dato che con siti per organizzare eventi come MEETING-HUB sarà possibile trovare con grande facilità le varie sale presenti in tutta Italia.

Un sito per gli eventi.

Il sito menzionato prima permette alle persone di poter organizzare tantissime eventi, e di poterlo fare in lassi di tempo brevissimi: tutto ciò è possibile grazie al fatto che il sito stesso risulta essere molto semplice da utilizzare, e dunque non sono necessarie particolari esperienze dell’utilizzo del web.

La semplicità del sito dunque permette a chiunque di poter trovare e organizzare degli eventi in diverse sale: i problemi dunque vengono eliminati, e chiunque sarà in grado di portare al termine tale operazione.

L’utilizzo del sito.

Utilizzare il sito sarà semplice ed immediato: prendendo come esempio proprio Meeting-hub.net, con pochissimi passaggi sarà facile trovare una sala sul suolo italiano, nella città dove lo si vuole organizzare, e non ci saranno dei problemi di alcun tipo.

Bisogna sottolineare che solo prestando attenzione e soprattutto riuscendo a sfruttare tutte le funzioni sarà possibile trovare la sala per organizzare gli eventi.

Quando si naviga sul sito basta semplicemente scegliere il tipo di sala da utilizzare per quel tipo di evento, e solo dopo aver effettuato tale scelta sarà possibile inserire la città dove organizzarlo: procedere in questo modo farà risparmiare tantissimo tempo, dato che si elimineranno le potenziali sale ritenute non idonee per le proprie esigenze.

Una volta che si inseriscono tutti i criteri, bisogna semplicemente avviare il motore di ricerca interno al sito web, e attendere che le sale possano essere trovate.

Potenziare la ricerca.

Non tutte le sale potrebbero essere quelle che rispondono alle proprie esigenze: si è dunque perso del tempo inutilmente?

La risposta è no: con questa prima ricerca è stato possibile riuscire a trovare solo le sale che potenzialmente possono interessare, eliminando di conseguenza tutte le altre che possono essere ritenute inopportune.

Ora bisogna solo aggiungere alcuni criteri di ricerca: procedendo in questo modo sarà sicuro il poter trovare una sala che si adatta al tipo di evento che si vuole organizzare.

Scegliendo il numero di posti a sedere, il numero di stanze ed altri piccoli dettagli comunque utili, sarà facile trovare finalmente una sala per il proprio evento.

Da non scordarsi anche della possibilità di vedere alcune fotografie della sala: con esse si potrà scegliere, in base ai propri criteri estetici, se quella sala merita di essere prenotata oppure se è meglio andare alla ricerca di un sala migliore dove organizzare quel determinato EVENTO MOLTO IMPORTANTE.

 

Problemi ai tendini e chirurgia della mano a Bologna

Spesso dimentichiamo l’importanza delle mani e la loro funzione fino a quando non si presentano delle problematiche importanti che rendono impossibili attività manuali che fino a qualche tempo prima erano automatiche o comunque di vitale importanza. Pertanto è fondamentale rivolgersi a degli specialisti e la chirurgia della mano a Bologna può risolvere tutti quei problemi che limitano la funzionalità della mano.

Chirurgia della mano a Bologna e lesioni tendinee

Spesso basta un piccolo incidente domestico come un bicchiere che si rompe, o un gesto incauto con il coltello, a procurare lesioni ai tendini delle mani. I tendini della mano si dividono in flessori ed estensori e permettono di muovere le dita, articolare il polso, prendere oggetti, in caso di lesioni la soluzione è l’intervento chirurgico. Deve essere sottolineato che in caso di lesioni acute è bene intervenire il prima possibile, possibilmente nell’arco di 3/4 giorni in quanto in seguito tendine e muscolo tendono ad accorciarsi e a quel punto risulterebbe necessario un intervento di innesto tendineo.

Nel caso in cui si intervenga in tempi brevi è sufficiente una sutura e una successiva immobilizzazione per un mese al fine di favorire la cicatrizzazione.

Tendinite: quando è necessario un intervento di chirurgia della mano a Bologna?

Diverso il caso della tendinite, o Sindrome di De Quervain, perché in questo caso trattasi di una infiammazione dei tendini abduttore lungo ed estensore breve del pollice, non c’è in questo caso un trauma alla base, ma può essere causato anche da uno sforzo inusuale.

interventi di chirurgia della mano a bolognaPer la tendinite solitamente si procede con una cura farmacologica, ma in caso di insuccesso può essere necessario un intervento chirurgico. Ciò succede perché i tendini della mano si muovono lungo un canale piuttosto stretto, di conseguenza in caso di infiammazione si verifica un ingrossamento del tendine che riduce gli spazi rendendo dolorosi e difficoltosi i movimenti. L’intervento consiste nell’apertura del canale in cui scorrono i nervi al fine di aumentare lo spazio di scivolamento.

Morbo di Dupuytren e chirurgia della mano a Bologna

Il morbo di Dupuytren è una patologia della mano molto invalidante, è causata da un ispessimento dei tessuti sottocutanei della mano con retrazione delle dita. Si manifesta soprattutto dopo i 40 anni e la sua evoluzione è variabile di persona in persona. Non esistono cure, se non metodi volti a ritardare l’evoluzione come ad esempio l’uso di un tutore la notte per distendere le dita interessate, fisioterapia e cortisone.

L’unico modo per risolvere il problema è un intervento chirurgico. Esso è rivolto ad estendere le dita tramite un’apertura del palmo della mano e delle dita interessate con l’asportazione dell’ispessimento. In seguito a questa tipologia d’intervento è necessario sospendere i lavori manuali per uno o due mesi, utilizzare per lo stesso periodo un tutore notturno e sottoporsi a riabilitazione.

Oggi è però possibile anche un intervento mininvasivo attraverso la tecnica dell’ago, esso non prevede l’apertura del palmo della mano e ha complicanze ridotte. Si utilizza un mini ago per la sezione e l’asportazione dell’ispessimento.

Decreto attuativo sulla fatturazione elettronica verso la PA

decreto-attuativo-fatturazione-elettronica

Che la Pubblica Amministrazione sia in continuo aggiornamento è ormai assodato. Ad oggi una importante novità riguarda il mondo dell’istituzione italiana.

Articolo 1, commi 209-214, impone l’obbligo della fatturazione elettronica nei confronti della PA.

La Pubblica Amministrazione non può accettare più fatture che non siano telematiche.

Tutto questo per snellire le procedure. La fattura deve essere inoltre trasmessa attraverso una procedura ad hoc di interscambio che prende il nome di Sdi.

La fattura elettronica deve essere in formato XML (Extensible Markup Language).

E’ necessaria la firma digitale, equivalente della firma tradizionale per rendere la fattura pienamente legale secondo quanto imposto dall’articolo 2702 del Codice Civile.

La fattura passa automaticamente nell’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) della Pubblica Amministrazione. Per avere valore deve essere inviata a sua volta da una posta elettronica certificata.

Grazie a questo strumento dunque si ottengono ricevute di ritorno ad ogni notifica.

normativa-fatturazione-elettronica

La rivoluzione non è solo negli uffici del comune, dunque, ma anche nelle scuole e in tutti gli enti pubblici. Essa riguarda ben 21.000 strutture amministrative.

Per essere correttamente emessa e pagata una fattura elettronica verso la pubblica amministrazione deve riportare:

- data di emissione della fattura

- numero di fattura che la identifichi in modo univoco

- denominazione della ditta che ha svolto quello specifico lavoro

- numero di partita IVA della ditta

- definizione della natura del servizio

- corrispettivi economici

- aliquota delle imposte

Qualora non fossero presenti questi dati la fattura elettronica può considerarsi nulla.

 

Anche questo potrebbe essere uno strumento per velocizzare e ottimizzare molto di più i tempi.

 

Il buon olio extravergine d’oliva italiano

IL PRINCIPE DELLE TAVOLE ITALIANE – L’OLIO

Elemento essenziale della tradizione culinaria italiana è, per antonomasia, l’olio d’oliva, che non può assolutamente mancare sulle tavole di tutti gli italiani, come condimento o come ingrediente di cottura.

Ma non tutti gli oli d’oliva che vengono acquistati sono di ottima fattura, dunque, è bene affidarsi a persone di fiducia, per farsi consigliare nel modo migliore.

In genere, sono molto famosi e altrettanto buoni gli oli provenienti dalle produzioni pugliesi, in particolare delle zone di Foggia, Taranto e Bari.

FOGGIA: PATRIA DELL’AZIENDA AGRICOLA PANNARALE

Proprio a Foggia, nelle campagne foggiane dell’alto Tavoliere, a Torremaggiore in Via Aldo Moro 142, è situata l’Azienda Agricola Pannarale, di Pannarale Mario. Questa società nacque più di centoventi anni fa, grazie al bisnonno di origini baresi, il quale possedeva un frantoio, la cui attività procedeva a passo spedito e senza intoppi. La storia olearia della Famiglia Pannarale continuò poi anche con il nonno, il quale decise di trasferirsi a Torremaggiore, dove, ancora oggi, sono presenti gli ulivi da lui piantati, della varietà Peranzana.

L’ORO VERDE DELLA PERANZANA

LA PERANZANA, nota anche con il nome di Provenzale, è un’oliva che è in grado di crescere esclusivamente nell’area del Tavoliere delle Puglie, a causa del microclima unico esistente proprio in questa zona. Il sapore dell’olio ottenuto è particolare, perché è caratterizzato da un’acidità bassa e ha un gusto equilibrato, quindi non necessita di ulteriori miscelazioni. Proprio per queste sue peculiarità, l’olio extravergine d’oliva Peranzana ha ottenuto il marchio Denominazione di Origine Protetta (DOP).

I PRODOTTI DELL’AZIENDA AGRICOLA PANNARALE:

- L’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

Uno dei prodotti di maggior spicco dell’Azienda Agricola Pannarale è proprio l’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, che viene lavorato in maniera naturale, in modo da non intaccare le sue proprietà benefiche. Ciò fa sì che l’olio conservi integro anche il suo sapore amaro, fruttato e con un leggero retrogusto di mandorle.

Inoltre, a seconda che venga effettuato o meno il successivo processo di filtraggio, si possono degustare due diverse tipologie di oli: uno (quello non filtrato) caratterizzato da un gusto più incisivo e per questo denominato “rustico”, mentre l’altro più delicato o “gentile”. Entrambi sono disponibili in bottiglie da 1 litro o in lattine da 5 litri.

- PATÈ, PREPARATI PER BRUSCHETTE, VERDURE SOTT’OLIO E SUGHI

L’azienda Pannarale produce anche differenti tipologie di creme spalmabili: ai carciofi, alle melanzane, alle olive, agli asparagi, ai lampascioni e alle zucchine. Ma vi sono anche i preparati per bruschette, le verdure sott’olio ed i sughi (ai peperoni, alla ricotta forte, alle cime di rape). Questi prodotti sono preparati adoperando verdure fresche, che vengono poi insaporite con erbe, aromi e lo stesso olio extravergine di loro produzione. Le creme ed i preparati per bruschetta possono essere spalmati sui crostini o sul pane, come aperitivo oppure per merenda.

ACQUISTI E CONFEZIONI REGALO

Entrando nel sito “www.agricolapannarale.it“, è possibile registrarsi ed acquistare i prodotti presenti, scegliere le diverse tipologie oppure comprare una confezione regalo. I prezzi sono IVA inclusa. Per ogni dubbio, non esitate e telefonate!

 

La qualità ineguagliabile dei Toner HP

toner-hp

“Hewlett-Packard”, HP, leader dal 1939 nel settore technology ed office, produce stampanti, cartucce e toner di elevata qualità.

Scegliere un prodotto a marchio HP, dunque, significa scegliere un prodotto eccellente ed altamente affidabile, capace di assicurare una stampa caratterizzata da una resa cromatica di alto livello ed in grado di rispondere alle esigenze più disparate.

I toner HP, adatti ad un’ampia gamma di stampanti del brand, sono consumabili professionali, che si contraddistinguono non solo per un livello superiore di affidabilità, ma anche per opzioni altamente convenienti, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Quando si deve acquistare una cartuccia toner, non bisogna mai scendere a compromessi e si dovrebbe sempre puntare sulla qualità.

Tra i migliori consumabili, vi sono le cartucce toner HP, caratterizzate da una comprovata e migliore affidabilità rispetto alle tradizionali cartucce toner di tipo economico. I toner HP, infatti, permettono di risparmiare notevolmente in termini di pagine da ristampare e relativa carta sprecata.

E’ stato, infatti, dimostrato che i toner HP, a differenza di molti altre cartucce toner, infatti, producono, un minor numero di pagine parzialmente (o totalmente) inutilizzabili.

HP, non produce solamente ottimi consumabili, ma è anche amico dell’ambiente e crede fermamente in un futuro più sostenibile.

HP ha da sempre a cuore la tutela della natura e, le cartucce ed i toner HP, attraverso l’innovativo programma “Planet Partners”, permette di riciclare, in modo semplice ed efficace.

Per HP sviluppare soluzioni rispettose dell’ambiente è un obbligo morale e, per questo, promuove in maniera attiva programmi che coinvolgendo anche il cliente, aiutano, in maniera concreta, a ridurre l’impatto ambientale degli prodotti office.

Le aziende che scelgono i toner HP, ad esempio, hanno la possibilità di restituire i vuoti, in maniera gratuita. Le cartucce restituite, non finiranno in discarica, bensì saranno recuperate ed utilizzate nella creazione di nuovi consumabili di qualità.

I toner HP sono anche convenienti e, rispetto ai tradizionali toner, permettono di risparmiare. Chi sceglie cartucce “HP LaserJet XL” può risparmiare fino al 35%, mentre grazie alle confezioni multiple (che consentono di avere sempre una cartuccia di scorta), il risparmio garantito è del 10%.

I toner HP non sono consumabili come gli altri: rappresentano un partner insostituibile per qualsiasi attività.